Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Circolo Didattico di Pavullo nel Frignano MO

ORARI FUNZIONAMENTO SCUOLE DELL'INFANZIA

ORARI FUNZIONAMENTO SCUOLE DELL'INFANZIA

Creata il 28-10-2016 alle 14:58 da segreteria, ultimo aggiornamento il 22-11-2018 alle 12:29

 

Rispetto degli orari di entrata e di uscita ( art. 1 REGOLAMENTO DI CIRCOLO)

Le famiglie sono tenute ad osservare l’orario di entrata nell’edificio scolastico, frequentato dal proprio figlio/a. In ogni scuola infanzia l’orario di entrata è modulato in modo che ogni genitore abbia a disposizione un buon lasso di tempo di cui usufruire per ingresso ed accoglienza, prima dell’inizio delle attività.

In base all’art. 1.3 del REGOLAMENTO DI CIRCOLO “ è fatto obbligo al genitore di consegnare il proprio bambino, al momento dell’entrata, direttamente all’insegnante di turno o alla collaboratrice scolastica e di avvertire all’uscita l’insegnante presente”.

 

Al termine dell’orario di accoglienza, il cancello e le porte di ogni edificio scolastico verranno  chiusi.

 

Soltanto i genitori  che abbiano urgenti ed inderogabili necessità documentate e con autorizzazione del Dirigente scolastico possono usufruire di un orario alternativo di ingresso  a carattere temporaneo.

All’infuori di queste particolari situazioni di necessità, i genitori accompagneranno i figli entro l’orario  fissato. ( art. 2.2 REGOLAMENTO DI CIRCOLO)

 

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013